Beer Hunters

…Dio salvi la birra!

Stout

Questo stile fu reso celebre dalla famosa birra irlandese Guinness, la quale viene quasi sempre nominata quando si parla di stout proprio come se fosse una vera icona per questo particolare genere di birra. Le stout sono birre prodotte con lieviti ad alta fermentazione e malto tostato, dal colore scuro ed abbondante schiuma cremosa il cui colore varia dal bianco alla nocciola. Il suo profumo è leggero e piacevole, si avvertono con facilità le note tostate dei malti e spesso quelle di caffè, orzo o cacao. Personalmente ho sempre accostato questo aroma a quello presente nelle vecchie torrefazioni, dove il naso viene “assalito” dai profumi di caffè ed orzo, e spesso mi trovo a descrivere l’aroma di queste birre proprio usando il termine “aroma torrefatto”. Il gusto è amaro, lungo e persistente, e si ritrovano anche qui i sapori “torrrefatti” di caffè e malto, i quali rendono piacevole la bevuta di una birra che possiede anche una bassa, a volte inesistente, carbonazione. Questo stile è molto apprezzato anche in Gran Bretagna, dove le stout in genere sono, però, più dolci e prendono nomi come sweet stout, milk stout o cream stout.

Silvio Carnicelli

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...