Beer Hunters

…Dio salvi la birra!

Petti d’anatra con prunge, pinoli e salsa alla birra

Ingredienti:
4 petti d’anatra
20 prugne secche
330ml di birra trappista belga
Pinoli
Timo
Sale e pepe

Procedimento:
Praticate 3 o 4 tagli su ciascun petto d’anatra dalla parte della pelle, salat e pepate. Scaldate una padella antiaderente a fiamma medio-alta, posatevi i petti dalla parte della pelle, abbassando la fiamma e cuocete per 3 minuti ogni lato. Togliete l’anatra così rosolata dalla padella e passatela in forno a 200°C per altri 4 minuti.
Nel frattempo deglassate il fondo della padella con la birra, aggiungete le prugne secche e alcune foglioline di time e fate ridurre. Tostate i pinoli in una padella antiaderente e teneteli da parte.
Servite subito i petti tagliati a fatte, cosparsi con la salsa ottenuta e guarniti con le prugne e i pinoli precedentemente tostati.

Advertisements

1 commento»

  Valter wrote @

ottimi …..io la faccio anche con il tacchino senza timo ma con salvia
🙂
la birra la uso anche per marinare il petto prima della cottura


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...