Beer Hunters

…Dio salvi la birra!

Birra – Black Albert De Struise

struise black albert

Nome: Black Albert
Nazione: Belgio 
Gradazione: 13% Vol.

Nel 2005, tre amici, sotto la direzione del mastro birraio Urbain Coutteau, decidono di produrre una birra appoggiandosi al birrificio Deca situato a Wevelgem, nelle Fiandre Occidentali. I risultati di questa collaborazione sono due birre, la Aardomonnik (una scura fiamminga) e la Struiselensis (una ale decisamente aspra). Nel 2007 decidono di puntare, visto la spinta del mercato estero, su una imperial scout. La birra prodotta è la Black Albert, una imperial stout potente ma allo stesso tempo densa e profumata, dal tasso alcolico del 13%. Birra scura dal denso e cremoso cappello di schiuma beige, al naso si individua del luppolo statunitense e uva passa, in bocca la consistenza è vellutata e viscosa.
Della Black Albert sono state prodotte diverse varianti, tra cui la Cuvée Delphine (birra fatta invecchiare nei recipienti di bourbon). Le bottiglie sono quasi un’opera d’arte, su di esse sembrano essere raffigurati i divisori in vetro di molti pub del Belgio.
Nel 2011, nella lista “Best Beers of Belgium” stilata da Ratebeer.com, ben undici De Struise erano inserite nei primi 30 posti.

Bevuta al Demetra Pub di Pontecagnano (SA)
Recensione a cura di: Carmine Carnicelli

Advertisements

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...